Moda: la genesi di una tendenza

Quando si parla di moda, non è possibile separare passato, presente e futuro. La moda è tutto questo, combinazione di stili retrò, di tendenze attuali ma anche di proiezioni future. Come ci vestiremo tra i prossimi 20, 30, 40 anni? La risposta a questa domanda non è semplice: quando noi costruiamo o pensiamo al nostro futuro, o meglio “lo progettiamo”, ci proiettiamo in esso, immaginando e viaggiando nel tempo quasi come se accadesse concretamente. Allo stesso modo, nella creazione di abiti e di collezioni, non si può fare a meno di scindere il passato dal presente, così come diventa indispensabile proiettarsi in un contesto che, al momento, è pura fantasia e immaginazione.

Corsi e ricorsi nella storia..si, ma anche corsi e ricorsi nella moda! Se vi state appena approcciando a questo mondo in qualità di aspiranti professionisti, o semplicemente appassionati del settore, potrete rendervi conto che è assolutamente così, le tendenze di moda tendono a ripetersi nel tempo e, allo stesso modo, si evolvono in nuovi stili!

Non è un’impresa facile e non basta solo la passione e lo studio mirato nel settore e neppure un’ispirazione vincente. Lo sviluppo di una nuova tendenza richiede naturalmente tanto estro e fantasia, ma anche tanta capacità di creare questa fusione tra “passato-presente e futuro”, perché una nuova tendenza nel campo della moda, porta dietro il bagaglio di una tendenza appena passata, assorbe completamente le influenze del momento attuale e si proietta completamente nel futuro! Se una tendenza passata è stato l’abito lungo e castigato, molto probabilmente si avrà desiderio naturale di accorciare la lunghezza negli abiti e ci sarà un nuovo mood, ma voi sapete cos’è il mood in ambito moda? 

Un mood nella moda è il concetto che sta dietro ad un modo di vestire, ad una tendenza, il look che ci fa sentire più a nostro agio e ci rappresenta in quella particolare occasione.

Quindi è corretto dire che, dietro ad una nuova tendenza e nuove creazioni di moda, c’è di volta in volta un nuovo modo di essere e di voler apparire, in un determinato momento, proiettato anche nel futuro. Avete presente una serie di fotogrammi che danno vita ad una pellicola? Ecco, nell’immaginare quali saranno gli outfit più seguiti e ricercati nei giorni a venire, occorre attivare questo processo, una sovrapposizione di idee e concetti che si tradurranno in tagli sartoriali e stoffe seducenti. Seduzione? Si, perchè se si parla di moda, e di genesi di una tendenza, non può non apparire come corollario il tema della seduzione.

Si può sedurre ed esprimere sensualità in un tailleur castigato e allo stesso modo in abiti colorati e leggeri, l’importante è che l’abito alla fine si riesca a modellare intorno a noi ed al nostro corpo, anche se, nella pratica, avviene il contrario!

articolo scritto da: larafer23

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...