Una risorsa per produrre energia pulita: le centrali  solari.

Sono costose ma solo nella fase iniziale perché dopo c’è un recupero anche per la possibilità di incentivi, hanno una  dipendenza dalle condizioni climatiche, ma non inquinano e l’aria sarà più respirabile in aree come la Cina o l’India. Questo sistema non comporta emissioni di CO2 o di polveri sottili. 

La società danese European Energy   ha annunciato l’allacciamento alla rete elettrica del più grande parco fotovoltaico italiano che si trova vicino a Foggia, nel Tavoliere, e produrrà circa 150 GWh all’anno.

Puglia: impianto fotovoltaico

Questa centrale nel sud Italia viene dopo la centrale fotovoltaica di Montalto di Castro, nel Lazio.

Il Marocco sta costruendo una centrale solare delle dimensioni di Parigi.

Naturalmente sono i giorni soleggiati ad influenzare l’installazione di questi impianti che servono per produrre energia elettrica. L’energia termica solare viene  convertita in energia elettrica per mezzo dei pannelli fotovoltaici. Un altro modo per utilizzare   l’energia solare è un impianto solare termico, dove appositi pannelli solari sono in grado di utilizzare l’energia solare direttamente per il riscaldamento e la produzione di acqua calda. L’energia solare diventa energia termica.

Amitav Ghosh, il famoso scrittore indiano, autore di una delle conferenze d’apertura del Salone del libro di Torino 2022, si è soffermato spesso  nei suoi libri come ‘L’Isola dei fucili’ o ‘La grande cecità’, sull’ambiente dove gli animali e le piante non sono spesso considerati; ha detto in questa conferenza : “I non umani possono parlare?” E’ una richiesta un po’ originale di ascolto della natura.  

E proprio in India   c’é  la più grande centrale solare  del mondo,  nel   Rajasthan, a Bhadla, nel nord -ovest, vicino al Deserto del Thar, dove le temperature raggiungono spesso i 45°- 48°.  

Articolo scritto da: gabbernardina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...