Warren Buffet: L’oracolo di Omaha – Ciò che ha imparato sul denaro, sulla vita e sull’universo

Se c’è una cosa che Warren Buffett ha imparato nel corso della sua lunga e storica carriera è che il denaro non può comprare la felicità. In un mondo in cui Uber, Airbnb e persino Whole Foods sono diventati il nuovo gold standard per vivere una vita migliore, è rinfrescante sapere che l’Oracolo di Omaha sta ancora tenendo d’occhio quanto le persone sono disposte a pagare per l’inafferrabile “sogno americano”. In un’intervista rilasciata a The Motley Fool nel 2010, Buffett ha raccontato com’è stata la prima volta che ha imparato a conoscere il denaro: “All’inizio dei miei vent’anni ho lavorato per una compagnia ferroviaria come macchinista negli Stati Uniti nordorientali. Era estate e ricordo vividamente quanto fossi confuso e frustrato per la mia mancanza di comprensione del denaro.

Warren Buffett – Cosa ha imparato sul denaro, sulla vita e sull’universo

Che cosa ha da dire Warren Buffett sullo stato del mondo e sul senso della vita? In una parola, è buono. E non solo bene, ma anche benissimo! In una risposta più dettagliata, l’Oracolo di Omaha ha detto: “Ho scoperto che più conosco me stesso, più capisco gli altri. Le persone sono più importanti delle risorse. Le brave persone creano buone risorse. E le persone fanno girare il mondo. Questa è la somma dei soldi e dei beni. Ma ciò che gira gira. Così è per il denaro e la felicità. Il denaro non può comprare la felicità. Ma può comprare la possibilità di farne di più”. Qual è il segreto della felicità? “La felicità è una scelta. Ed è difficile da fare. Ma si può fare”. Qual è la citazione preferita di Warren Buffett su denaro e felicità? “Se c’è una cosa che Warren Buffett ha imparato nel corso della sua lunga e storica carriera, è che il denaro non può comprare la felicità. In un mondo in cui Uber, Airbnb e persino Whole Foods sono diventati il nuovo gold standard per vivere una vita migliore, è rinfrescante sapere che l’Oracolo di Omaha tiene ancora d’occhio quanto le persone sono disposte a pagare per l’inafferrabile “sogno americano””. In un’intervista rilasciata a The Motley Fool nel 2010, Buffett ha raccontato com’era quando ha imparato a conoscere il denaro: “A vent’anni lavoravo come macchinista per una compagnia ferroviaria nel nord-est degli Stati Uniti. Era estate e ricordo vividamente quanto fossi confuso e frustrato per la mia scarsa conoscenza del denaro.

Perché Warren Buffett è un investitore così efficace?

Secondo le sue stesse parole, Warren Buffett è uno degli investitori di maggior successo di tutti i tempi. Utilizzando il suo immenso patrimonio come fonte di orientamento, Buffett ha costantemente guadagnato denaro per gli azionisti acquistando aziende di qualità a prezzi equi o inferiori a quelli di mercato e attuando brillanti strategie di finanza aziendale. Le capacità di Buffett come investitore sono state riconosciute da molti, tra cui BusinessWeek, The Guardian e The Washington Post, che lo ha definito “uno degli investitori di maggior successo di tutti i tempi”.

L’investimento che ha cambiato completamente la sua strategia di investimento

Durante gli anni della giovinezza, Warren Buffett era un avido lettore di riviste finanziarie. Sebbene continuasse a leggere e a studiare la finanza anche in età avanzata, è stato consumando articoli e analisi di strategie di investimento di successo che Buffett ha iniziato a cambiare la sua prospettiva sugli investimenti. Per dirla con le sue parole: “Preferiamo non parlare di noi stessi in termini di vittorie e perdite. Cerchiamo invece di considerare i nostri investimenti in termini di denaro guadagnato e di denaro perso. Il miglior investimento che abbiamo mai fatto è stato il nostro Warren Buffett Associates Fund no-load, una partnership che ha fatto molto bene agli investitori.

Come Buffett pensa al denaro e perché è importante

Quando si parla di come Warren Buffett pensa al denaro e del perché è importante, la leggenda degli investimenti è di una schiettezza rinfrescante. In una dichiarazione che sembra una massima aziendale, Buffett afferma: “Non si tratta di avere ragione o di essere ricchi. Si tratta di essere saggi”. Quando si tratta di spiegare perché è importante essere saggi, Buffett spiega che il successo negli affari richiede “una combinazione di grande intuizione e grande fortuna”. “Se si osservano le persone di successo, queste hanno una combinazione di grande intuito e di grande fortuna”.

Il risultato

In fin dei conti, investire significa assicurarsi di non puntare tutto su un solo paniere. Ecco perché è così importante diversificare il proprio portafoglio di investimenti con diversi tipi di attività, come ETF e fondi comuni di investimento che seguono diversi mercati o settori. Ed è esattamente quello che ha fatto il team di Blaze e American Express. Hanno utilizzato i fondi di diversi consulenti d’investimento per creare un portafoglio d’investimento diversificato che fornisse protezione contro le scarse prestazioni di un singolo consulente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...