L’unico modo efficace per conoscere la realtà carceraria è guardare gli scatti di foto dei carcerati, degli assistenti e guardie penitenziare

Carcere S. Vittore È un mondo che si può immaginare ma la rappresentazione visiva è la vera espressione di chi vive una situazione in cui il futuro assume un’altra dimensione. È l’associazione onlus RI-SCATTI ideata nel 2013 dalla giornalista Federica Balestrieri che s’interessa di creare solidarietà in mondi sconquassati da un terremoto, dal bullismo, dalla … Continua a leggere L’unico modo efficace per conoscere la realtà carceraria è guardare gli scatti di foto dei carcerati, degli assistenti e guardie penitenziare